Davide d’Atri in Audizione alla Camera – 17/01/17

Audizione di Davide d’Atri, fondatore di Soundreef, presso la Commissione Cultura della Camera dei Deputati il giorno 17/01/17.

Il fondatore di Soundreef va dritto al punto e suggerisce due modifiche all’attuale Schema di Decreto che permetterebbero di creare un ecosistema finalmente sano in cui possano coesistere concorrenza e controllo dei diritti degli autori ed editori sulla base di quella che diventerebbe, in Europa, la migliore legge di recepimento della Direttiva.

Allo stesso tempo, d’Atri dice chiaramente che, senza tali modifiche il nuovo Schema di Decreto sarebbe illecito rispetto alla Direttiva, inutile e gravemente dannoso per autori, editori ed in generale per l’ecosistema musica.

Leggi di più: http://buff.ly/2jbNUSK

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.